La piattaforma, presieduta da John Bruton, ex primo ministro irlandese e rappresentante dell’UE negli Stati Uniti e composta da 34 membri, sarà determinante nella realizzazione delle tappe della “Tabella di marcia verso un’Europa efficiente nell’impiego delle risorse” definita allo scopo di trasformare l’economia europea in un’economia sostenibile entro il 2050 e di illustrare il modo per ottenere una crescita basata su un uso efficiente delle risorse, indispensabile per garantire il nostro futuro benessere e la nostra prosperità.
Per maggiori informazioni:
Fonte